Category: Gran Sasso/Monti della Laga

BANDITELLO-01-11-2015-449


La valle del Tronto  segna il confine tra i due parchi: a nord il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, a sud il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.
.
La parte nord della Valle del Tronto è paesaggisticamente domanata dall’imponente sagoma del Monte Vettore che con i sui 2476 mt rappresenta la cima più alta dei Sibillini. Alle pendici del Vettore un’ampia fascia pre-appenninica con una serie di rilievi sui cui spicca l’inconfondibile sagoma del Monte dell’Ascensione.  Calanchi e strutture rocciose in arenaria si alternano ad ampie fasce boschive che con l’arrivo dell’autunno si trasformano in un mosaico di colori di eccezionale bellezza.
.
Nella parte sud della Valle del Tronto troviamo il Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga che racchiude tre distinti gruppi montuosi: la maestosa catena del Gran Sasso (Corno Grande mt. 2912 slm),  i Monti della Laga (Monte Gorzano mt. 2458 slm) e i Monti Gemelli.
Il paesaggio è tipico degli ambienti di alta quota che si alternano a vaste aree interamente coperte da foreste. Innumerevoli sorgenti, cascate e corsi d’acqua hanno segnato i fianchi delle montagne disegnando valli tanto suggestive quanto selvagge.
L’altopiano di Campo Imperatore rappresenta uno dei luoghi più suggestivi d’Italia.


I PAESI

Acquasanta Terme   Arquata del Tronto    Assergi    Castel del Monte    Castel Trosino    Santo Stefano in Sessanio


Questo sito è totalmente gratuito e sempre lo sarà.
Tuttavia, se ritieni utili le informazioni messe a disposizione, allora considera l’ipotesi di fare una piccola donazione:
sarebbe un sostegno attivo e concreto per il mantenimento e il costante aggiornamento del sito.

donazione paypal


ITINERARI NEL GRAN SASSO E MONTI DELLA LAGA:

COVER1 0

ALTIPIANO DI CAMPO IMPERATORE

PARTENZA: Fonte Cerreto – Assergi (Aq) DATI TECNICI: Km 44 – Dislivello 1100 – Facile PERIODO MIGLIORE: da maggio a ottobre DESCRIZIONE Itinerario privo di difficoltà ma di grande valore paesaggistico. L’itinerario si sviluppa prevalentemente su sterrate e...

GRAN-SASSO-22-07-2017cvr1 5

CANYON DELLO SCOPPATURO

PARTENZA: Castel del Monte (Aq) DATI TECNICI: Km 31 – Dislivello 800 – Medio PERIODO MIGLIORE: da maggio a ottobre DESCRIZIONE Il canyon della Valianara (o dello Scoppaturo) è senza dubbio uno dei luoghi più affascinanti e particolari all’interno del...

CAMALDOLI 01 11 2014 285 0

FORESTA DI SAN GERBONE

PARTENZA: Acquasanta Terme (Ap) DATI TECNICI: Km 44 – Dislivello 1600 – Impegnativo PERIODO MIGLIORE: da maggio a ottobre DESCRIZIONE I Monti della Laga sono il regno delle rocce in arenaria, di ripidi pendii e di valli strette segnate da ruscelli e cascate. La...

MACERA DELLA MORTE 1 0

MACERA DELLA MORTE

PARTENZA: Località Spelonga – Arquata del Tronto (Ap) DATI TECNICI: Km 32 – Dislivello 1200 – Medio PERIODO MIGLIORE: da maggio a ottobre DESCRIZIONE I Monti della Laga non possono certo competere in quanto a leggende con i vicini Sibillini....

rocca-calascio-596 0

ROCCA CALASCIO

PARTENZA: Santo Stefano in Sessanio (Aq) DATI TECNICI: Km 24 – Dislivello 600 – Medio PERIODO MIGLIORE: da maggio a ottobre DESCRIZIONE Itinerario privo di difficoltà ma di grande valore paesaggistico. L’itinerario si sviluppa prevalentemente su sterrate e...

SENTIERO DEL BRIGANTE 02 05 2015 201 0

SENTIERO DEL BRIGANTE

PARTENZA: Castel Trosino (Ap) DATI TECNICI: Km 35 – Dislivello 1150 – Impegnativo PERIODO MIGLIORE: da aprile a novembre DESCRIZIONE Un itinerario a cavallo tra Marche e Abruzzo che soddisferà anche i palati più fini, amanti delle discese tecniche...

cascata di faoia 0

CASCATA DI FAOIA

PARTENZA: Località Collefrattale – Acquasanta Terme (Ap) DATI TECNICI: Km 23 – Dislivello 800 – Medio PERIODO MIGLIORE: da maggio a ottobre DESCRIZIONE I Monti della Laga sono il regno delle rocce in arenaria, di ripidi pendii e di valli strette segnate da...