VALLELUNGA


– VALLELUNGA –


PARTENZA: Località Isola San Biagio – Montemonaco (Ap)

DATI TECNICI: Km 34 – Dislivello 1700 – Impegnativo

PERIODO MIGLIORE: da giugno a ottobre


Panorama dalla vetta del monte porche: cima vallelunga e la vallelunga

Panorama dalla vetta del monte porche: cima vallelunga e la vallelunga


DESCRIZIONE

Itinerario cicloalpinistico lungo ed impegnativo, tra i più belli e appaganti nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini a patto che si accetti lunghi tratti a spinta e una buona dose di spirito di avventura.

Partiamo da Isola San Biagio e, su panoramica forestale, saliamo fino alla sella che divide la Sibilla da Cima Vallelunga.

Abbandonata la sella, iniziamo un tratto duro e difficile che percorre l’affilata cresta tra Cima Vallelunga e il Monte Porche. Alterniamo pochi tratti in sella a lunghi tratti fatti a spinta in un contesto caratterizzato da grandiosi panorami verticali su entrambi i versanti.

Dalla vetta del Monte Porche seguiamo gli omini in pietra che scendono nel versante nord fino a collegarsi all’imbocco della Vallelunga.

Siamo nell’incontaminata Vallelunga, una valle glaciale tra le più nascoste dei Monti Sibillini.  Il sentiero è ben evidente nella prima parte; poi tende a nascondersi e va cercato man mano che si scende verso valle.

Superata la parte boschiva finale, ci ricolleghiamo al facile sentiero che dalle sorgenti del Tenna scende fino alle Gole dell’Infernaccio da superare con un ultimo sforzo.

Da Rubbiano, piccola frazione all’uscita delle strette gole, il rientro al punto di partenza avviene seguendo le indicazioni del Grande Anello dei Sibillini.

Buona Pedalata!!!

ATTENZIONE
Si tratta di un percorso lungo e molto impegnativo che richiede esperienza su ambienti montani d’alta quota. La cresta che separa Cima Vallelunga fino alla vetta del Monte Porche (circa 2 ore)  è in minima parte pedalabile e il suo attraversamento richiede assenza di vento e di vertigini. 

I recenti divieti imposti dal Parco hanno interdetto il transito alle MTB in tutta la cresta di
Cima Vallelunga (dalla Sibilla fino al monte Porche).
Chiunque decida di percorrere questo itinerario lo fa a proprio rischio e pericolo.


MAP


TRACCIATO GPS

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *