1° Randonnée “GRAN TOUR DEI SIBILLINI” cat. Extreme

 


Nei giorni scorsi è stata ufficialmente presentata la prima edizione della Randonnée “Gran Tour dei Sibillini“, in programma domenica 15 maggio 2016 con partenza e arrivo a Sarnano. L’iniziativa, organizzata in collaborazione da Bike&Tour Sibillini e Sarnanoinbici, è stata inserita nel calendario ARI Audax Randonneur Italia.

La manifestazione si snoda su un tragitto di ben 201 km e percorrerà l’intero perimetro del Parco dei Sibillini. I randonneur avranno a disposizione 13 ore per chiudere l’intero anello e conseguire l’ambito brevetto Audax categoria Extreme.

Il percorso è molto vario e immerso nella natura; sono state scelte strade secondarie per godere pienamente della bellezza dei luoghi attraversati e dei caratteristici paesi dell’entroterra umbro-marchigiano.

Non è una gara, non c’è classifica“, sottolinea Jimmy Stefoni del Comitato organizzativo, ma semplicemente “la scoperta di un ciclismo diverso, non esasperato, lontano dalla competizione, dalle classifiche, dalle griglie di partenza, ma non per questo meno impegnativo e severo.  Un ciclismo sano dove chi ti sta a fianco non è l’avversario da battere ma il compagno di viaggio.  Una lunga avventura contro se stessi dove l’importante non è arrivare primi ma semplicemente arrivare“.

Maggiori info e contatti su:

Bike&Tour Sibillini  

Sarnanoinbici

ARI Audax Randonneur Italia


MAPPA E PROFILO ALTIMETRICO

randonée copia2

profilo

You may also like...

4 Responses

  1. Franco Copponi scrive:

    BRAVI, gran bella iniziativa. sollo pacco gara e magari premi a sorteggio. l’aiuto dei paesi attraversati per i punti d’acqua.

  2. andrea scrive:

    bellissimo……..complimenti!

  3. ivano scrive:

    Bella iniziativa .. ma che tipo di terreno si percorre? Strade secondarie semi asfaltate strade bianche o sentieri da puro mtb?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *